Storia

Viviamo in mondo ormai globalizzato, dove tutto è collegato in rete. Consumiamo delikatessen provenienti dai cinque continenti e nonostante la diffusa tendenza a promuovere la regionalizzazione, la cosa più importante per tutti, tanto per i grandi chef che per i consumatori, è prima di tutto la qualità. Per questo motivo, molti prodotti viaggiano per mezzo mondo e sono ugualmente apprezzati, e talvolta anche di più, sia all’estero che nel paese d’origine.

Ma ogni mercato funziona in modo diverso. Le pubbliche relazioni e il marketing devono essere sviluppate a livello locale, non solo per questioni di lingua. I fattori decisivi sono i contatti stretti e di lunga data con giornalisti e moltiplicatori, e la conoscenza approfondita del settore F&B nel contesto nazionale.

Le grandi agenzie attive a livello internazionale offrono una vasta rete, però non hanno conoscenze specifiche per i singoli paesi. Per World Gourmet Connection, invece, sono state scelte esclusivamente le agenzie leader in ogni singolo paese. Tutte sono, a modo loro, degli “eroi locali” e sono tra le migliori nel loro settore. Si tratta di agenzie indipendenti che lavorano con il massimo della passione e dedizione per i propri clienti. Sono tutte forti di un’esperienza pluriennale nel settore enogastronomico e di una profonda competenza per quanto concerne le pubbliche relazioni. I loro concetti e le loro strategie sono state premiate e si contraddistinguono in modo netto nel panorama gastronomico del proprio paese. Affidandosi alle agenzie associate a World Gourmet Connection, i clienti si mettono nelle mani non di una qualsiasi agenzia situata nella nazione di loro interesse, ma al contrario possono contare su di un alleato specializzato nella comunicazione dei prodotti enogastronomici e che desidera il successo tanto quando il cliente stesso.

World Gourmet Connection è stata fondata da Susanne Drexler, socia e amministratrice della società tedesca Gourmet Connection GmbH.